Discovery Ads: il nuovo strumento di Google

admin
admin

Esempio di annunci di scoperta di Google

Gli annunci di scoperta limitano al tempo stesso la possibilità di azione e creano possibilità completamente nuove. Poiché non rispondono a richieste specifiche, gli inserzionisti che desiderano utilizzare questo formato dovranno elaborare una strategia pubblicitaria completamente nuova, basata sulla costruzione della consapevolezza del marchio, sulla comunicazione delle attività dell’azienda (possono funzionare perfettamente nelle attività di CSR) e sull’ispirazione dei clienti (ad esempio, mostrando loro possibili caratteristiche del prodotto o combinazioni di colori).

Che cos’è Google Discovery Ads?

Volete raggiungere nuovi clienti con i vostri media: Le campagne di scoperta consentono di condividere creazioni di marca stimolanti e visivamente accattivanti sui feed di Google Properties. In questo modo è possibile suscitare l’interesse dei potenziali clienti quando sono pronti a provare nuovi marchi.

Dove appaiono gli ADS Discovery?

Discovery Ads è un nuovo tipo di campagna pubblicitaria di Google Ads. I Discovery Ads sono annunci grafici o video e possono apparire sulle reti Gmail, su Google Discover e sul feed della homepage di YouTube.

  Native advertising: creazione di messaggi pubblicitari per attirare i clienti

Annunci di scoperta delle dimensioni

YouTube è il luogo in cui si integra meglio grazie a una tipologia di video molto simile, oltre a titoli e descrizioni. Anche voi dovreste approfittare di questa rete con oltre 2000 milioni di utenti che navigano ogni mese.

Ora che sapete cosa sono e come funzionano i Discovery Ads, dovete sapere che per funzionare devono essere soddisfatti alcuni requisiti. Affinché il suo lancio sia efficace fin dal primo momento è necessario rispettare queste “regole”. E questi sono:

Ora che conoscete tutti questi requisiti, arriva la parte importante di Discovery Ads. Questi sono i pubblici che si utilizzano in questo tipo di annunci. Vale a dire, a chi ci si rivolge con questi annunci. Perché non si vuole andare a caccia di tutti, ma piuttosto di un gruppo di persone con determinati gusti e hobby.

  L 85 3% degli spagnoli dichiara di aver ricevuto pubblicità online su qualcosa di cui si è parlato di recente.

L’aspetto positivo di questo tipo di annunci è che sono molto camaleontici e si integrano perfettamente con i luoghi in cui appaiono. È quindi molto importante sapere quando usarli e sfruttare questo fattore.

Esempi di campagne di scoperta

Gli annunci tradizionali di YouTube hanno attualmente una durata di 30 secondi o più, con la possibilità di essere saltati dopo i primi secondi. Si tratta di una sfida per gli inserzionisti, che lavorano per catturare l’attenzione del consumatore fin dall’inizio del video.

Bumper Machine raccoglie i momenti chiave dei video, come la narrazione, i loghi o le espressioni facciali. In questo modo, è possibile avere annunci che generano impatto e interesse nel consumatore, risparmiando tempo e risorse. La creazione automatica vi permetterà di avere l’annuncio rapidamente, con la possibilità di apportarvi modifiche.

Grazie ai Discovery Ads e all’uso delle immagini, gli inserzionisti potranno presentare i loro prodotti in modo più semplice e attraente. In particolare, le immagini sono una buona opzione per catturare dati e idee complesse, oltre che per creare contenuti persuasivi e attirare l’attenzione e l’interesse.

  Pubblicità illegale: cos è esempi e modalità di autoregolamentazione

Scoperta gmail

Il loro scopo è creare un’esperienza visiva e allo stesso tempo catturare l’attenzione. Ma il grande “divertimento” di questi annunci è che mostrano ciò di cui le persone hanno bisogno, “prima che lo sappiano”.

Mentre l’obiettivo dei Discovery Ads è, come dice il nome, creare consapevolezza o “scoprire” qualcosa che potrebbe essere richiesto o di cui si ha bisogno, l’obiettivo finale dei Discovery Ads è quello di suscitare l’interesse del cliente e portarlo ad agire. Per questo motivo tendono a generare molte conversioni e lead di clienti.

Rispetto agli annunci tradizionali della Rete Display o ad altri annunci sui social media, questi annunci appaiono in primo piano su tutte le principali piattaforme di consumo digitale: YouTube, Mobile e Gmail.

Gli annunci di Discovery sono alimentati dall’intelligenza artificiale. Significa che non è necessaria una ricerca approfondita sul pubblico. Potete creare contenuti su misura per le esigenze del pubblico interessato al vostro prodotto.

Questo sito web utilizza i propri cookie per il suo corretto funzionamento. Facendo clic sul pulsante Accetta, l\\\'utente accetta l\\\'uso di queste tecnologie e il trattamento dei suoi dati per questi scopi.    Ulteriori informazioni
Privacidad