Questi sono i profili amministrativi più ricercati dalle aziende

admin
admin

Posizioni simili all’assistente amministrativo

Nel settore del commercio e della distribuzione, il personale di magazzino è molto richiesto. I requisiti principali sono il funzionamento dei terminali a radiofrequenza e il funzionamento dei veicoli nei magazzini, come i transpallet o i carrelli elevatori. Un’altra delle figure più ricercate è il personale dei supermercati, dove i clienti vengono serviti, consigliati e caricati.

Nel settore dell’e-commerce e dei supermercati, il personale di magazzino è particolarmente richiesto per lo stoccaggio e lo scarico delle merci. Così come i profili delle consegne a domicilio, posizioni per le quali è richiesta una licenza B1.

L’industria ha bisogno di addetti alla produzione con esperienza nella gestione di macchinari per la produzione di materiali sanitari e alimenti. Nel settore agricolo, i lavoratori a giornata stanno diventando essenziali per la raccolta dei raccolti per garantire l’approvvigionamento alimentare delle città. L’esperienza di solito non è necessaria.

Gli operatori di telemarketing si rivelano essenziali per i servizi ai clienti o agli utenti, in un’epoca in cui molte elaborazioni, informazioni e servizi vengono forniti online. Le competenze d’ufficio sono il requisito più comune nelle offerte di lavoro. Questo vale anche per il personale amministrativo, la cui domanda è aumentata a causa dell’elevato volume di lavoro da svolgere in seguito ai processi di ristrutturazione di molte aziende.

  Cosa sono le Soft Skills e quali sono le più importanti?

Nomi delle cariche amministrative

Anche il lavoro in amministrazione non è rimasto indietro rispetto ai processi di digitalizzazione, con la richiesta di strumenti informatici specifici e professionali. Le possibilità di studio per diventare un profilo amministrativo sono varie e vanno dalla formazione professionale all’istruzione superiore. Inoltre, le lingue sono diventate un requisito fondamentale per lavorare in questo settore.

Come in altre aree, la specializzazione per settore è una tendenza in crescita. Questo garantisce un maggiore controllo della produttività e della redditività, dato che ogni reparto ha funzioni diverse.

Questa posizione riporta al Presidente esecutivo e i suoi compiti principali sono quelli di rispondere e filtrare le chiamate e la posta, gestire e organizzare l’agenda, verbalizzare le riunioni e preparare le presentazioni aziendali, tra le altre funzioni. È inoltre direttamente responsabile degli aspetti protocollari dell’azienda.

  I profili del settore retail più richiesti dalle imprese

Questo profilo è simile al precedente, ma in questo caso riporta al direttore generale, che in alcuni casi è anche l’amministratore delegato. Le mansioni sono simili, come rispondere e smistare le chiamate, coordinare e organizzare agende e riunioni e fornire supporto in varie attività quotidiane.

Tutte le posizioni amministrative

Nelle Isole Canarie, le aziende hanno bisogno di personale aeroportuale e di autisti, mentre nelle Isole Baleari sono necessari specialisti di customer experience e personale amministrativo con conoscenze linguistiche, così come in Cantabria.

A Madrid, uno dei profili più richiesti è quello di tecnico della prevenzione dei rischi professionali, mentre nella Comunità Valenciana c’è un’eccezionale richiesta di profili tecnologici, tecnici della qualità o addetti alle vendite con conoscenze linguistiche.

Nella Regione di Murcia, nei Paesi Baschi e in Navarra c’è bisogno di ingegneri. In Aragona, Castiglia La Mancia, Estremadura e Paesi Baschi c’è una forte richiesta di saldatori. A La Rioja i profili più richiesti sono gli autisti, nelle Asturie i teleoperatori e in Castilla y León i tecnici della qualità.

  Cos è la zona di comfort e come uscirne

Descrizione delle posizioni amministrative in un’azienda

In questo contesto, Adecco vuole mostrare quali sono i settori di attività che cercano più intensamente candidati in ogni regione autonoma. E lo presenta nel Rapporto Adecco sui profili più richiesti. Sebbene ogni comunità autonoma abbia le proprie peculiarità, vi sono alcuni profili che risentono maggiormente di questa carenza a livello generale in tutto il Paese.

Se parliamo di settori specifici, senza dubbio l’industria alberghiera e della ristorazione, la sanità, la logistica e i trasporti, la distribuzione e la vendita al dettaglio, il settore agroalimentare, il settore ICT, gli aeroporti e i porti di alcune regioni, il settore bancario, l’area commerciale, l’industria automobilistica, il settore dei teleoperatori… sono tutti settori richiesti al momento.

Dietro questa carenza ci sono diverse ragioni che spiegano la situazione e che hanno origini e campi d’azione diversi. Ad esempio, la carenza di profili qualificati e preparati in alcuni settori, come la formazione professionale, la cui domanda è superiore all’offerta esistente ed è già più richiesta nelle offerte di lavoro rispetto ai titoli universitari.

Questo sito web utilizza i propri cookie per il suo corretto funzionamento. Facendo clic sul pulsante Accetta, l\\\'utente accetta l\\\'uso di queste tecnologie e il trattamento dei suoi dati per questi scopi.    Ulteriori informazioni
Privacidad