Hijacking cos è e come proteggersi da questa minaccia

admin
admin

Come evitare il rapimento

Un browser hijacker è un software dannoso che modifica il comportamento, le impostazioni o l’aspetto di un browser senza il consenso dell’utente. Un browser dirottato genera entrate pubblicitarie per il dirottatore e può facilitare attività più pericolose come la raccolta di dati e la registrazione dei tasti.

Il browser Web è il vostro portale su Internet e può attirare criminali che cercano di spiare la vostra attività di navigazione. Dopo essere entrati nel computer, i browser hijacker possono installare adware, spyware e altre minacce informatiche. Fortunatamente, uno strumento di rimozione malware di qualità può sbarazzarsi del software indesiderato.

Il primo passo per rimuovere il dirottatore del browser è esaminare i componenti aggiuntivi, i plugin e le estensioni del browser. Se si verificano problemi dopo l’installazione di un determinato software, provare a rimuoverlo.

RocketTab è un adware che sostiene di aiutarvi a cercare su Internet in modo più efficiente, ma in realtà vi inonda di pubblicità, altera il testo web in collegamenti ipertestuali di prodotti e vi infastidisce con pop-up di software sospetto. Alcuni freeware per Internet installano RocketTab senza rivelare cosa sia realmente.

  Che cos è un Traffic Manager e quali sono le sue funzioni?

Cause del rapimento

L’hijacking è un tipo di attacco informatico in cui i dirottatori sono in grado di modificare il reindirizzamento dei server DNS.    Ciò significa che quando un utente vuole accedere a un determinato dominio, il DNS restituisce un indirizzo IP diverso. Di solito si tratta di pagine con malware e pubblicità controllate da questi dirottatori.

Un altro modo per rilevarlo è che dopo un periodo di tempo in cui è stato infettato. Vedremo come il nostro browser apre automaticamente le pagine e come queste sono collegate a pubblicità di qualsiasi tipo.

Lo scopo di questi attacchi è cercare di posizionare queste pagine. Di solito si tratta di siti di spam che non visiteremmo di nostra spontanea volontà. I dirottatori guadagnano quindi denaro dalle aziende che cercano di ottenere visite e clic attraverso questo sistema illegale.

Tuttavia, la modifica della homepage del browser non è uno degli attacchi più pericolosi. Queste azioni lasciano una porta aperta nel nostro sistema per l’ingresso di ogni tipo di pericolo.

  Cos è Google My Business e come migliora la SEO locale?

Tipi di rapimento

Oppure potreste vedere un file readme.txt che dice: “I vostri file sono stati sostituiti da questi contenitori crittografati e non è possibile accedervi; perderete i vostri file il [inserire data] a meno che non paghiate 2500 dollari in Bitcoin”.

Il ransomware è abbastanza semplice: il malware si installa di nascosto in un sistema ed esegue un attacco di cripto-virologia che blocca o cripta i file di valore presenti in rete. Senza una politica completa di segmentazione o micro-segmentazione della rete, i malintenzionati possono anche muoversi lateralmente all’interno della rete aziendale, infettare endpoint e server e chiedere un riscatto per l’accesso ai dati.

Un attacco ransomware è un attacco informatico che prevede l’utilizzo di un malware da parte di un soggetto indesiderato (hacker) per impedire l’accesso ai dispositivi o ai dati. Ma ciò che peggiora la situazione, ed è il motivo per cui è noto come attacco ransomware, è che vogliono qualcosa in cambio per restituire l’accesso.

Ciò che viene chiesto in cambio della restituzione dell’accesso è tipicamente una richiesta monetaria. Gli hacker di ransomware sono noti per richiedere pagamenti in valute digitali come Bitcoin, Ethereum e Monero. Questo perché molti tipi di criptovalute sono pseudonimi.

  Come realizzare buone strategie di Linkbuilding

Come evitare i rapimenti per strada

I nostri dati personali possono essere presi di mira dagli hacker quando navighiamo in rete. Sappiamo già che sono molto preziosi e possono essere utilizzati per inviarci pubblicità mirata, inserirci in liste di spam o addirittura venderli a terzi.

Ci sono molti attacchi che possiamo subire a questo proposito. Utilizzano strategie per raccogliere ogni tipo di informazione e comprometterci su Internet. Ciò può riguardare gli utenti di tutti i tipi di sistemi operativi e l’utilizzo di qualsiasi applicazione o strumento in nostro possesso.

Ciò significa che dobbiamo sempre tenere presente l’importanza di proteggere i nostri computer, di evitare che i dati vengano divulgati. Un esempio è quello di cui parliamo in questo articolo: il session hijacking. Vi mostreremo di cosa si tratta e cosa potete fare per evitare di diventarne vittime.

Come possiamo immaginare, gli ID di sessione, i dati necessari per accedere a un servizio o a una piattaforma, sono molto preziosi per i criminali informatici. Dopo tutto, potrebbero rubare dati personali, utilizzare piattaforme a nostro nome, accedere a contenuti riservati…

Questo sito web utilizza i propri cookie per il suo corretto funzionamento. Facendo clic sul pulsante Accetta, l\\\'utente accetta l\\\'uso di queste tecnologie e il trattamento dei suoi dati per questi scopi.    Ulteriori informazioni
Privacidad