Metaverse: si può perdere il treno?

admin
admin

COMPRARE LE AZIONI NETFLIX [Quello che NESSUNO TI DICE].

L’obiettivo è quello di far conoscere la nuova piattaforma Ifland, dove gli utenti possono accedere a diversi mondi virtuali con diversi avatar e poi utilizzare servizi come Social VR per accedere a quello stesso mondo dagli occhiali per la realtà virtuale.

Anche la società di consulenza Accenture si è concentrata sul metaverso, prevedendo che nel 2028 il mercato del metaverso rappresenterà oltre 810 miliardi di dollari. La sua proposta per il 2020 è un metaverso aziendale “Nth Floor” in cui le aziende possono incontrarsi a distanza e partecipare in modo immersivo.

Quello che abbiamo visto a questo MWC 2022 è che manca ancora un grande caso d’uso del metaverso. Se guardiamo al metaverso di Telefónica, era praticamente deserto e questo solo al momento della presentazione. Al momento il metaverso è molto incentrato sugli ambienti aziendali, che però non sono abbastanza attraenti per un’adozione di massa da parte dei consumatori.

  Scoprite come sviluppare un app in cinque passi

Anche il presidente dell’FC Barcelona, Joan Laporta, ha approfittato del MWC 2022 per annunciare i suoi piani per il metaverso, tra gli altri. Decine di aziende presenti al congresso avevano la parola metaverso nel loro stand, ma più difficile è stato trovare innovazioni e tecnologie che contribuissero a espandere il metaverso.

Nio Garcia x Brray x Juanka x Anuel AA x Myke Towers

Anche se siamo ancora in una fase iniziale della curva di adozione, la speculazione immobiliare è già una realtà nei metaversi, dove c’è una vera e propria febbre del mattone digitale. Lo confermano tutti gli esperti consultati da questo giornale, ma basta entrare in alcuni di essi e guardare i prezzi dei lotti, sia in vendita che in affitto.

La stessa Bit2Me ha fatto un notevole investimento per avere una sede in Bloktopia, uno dei più promettenti progetti di metaverso, che si presenta sotto forma di un grattacielo di 21 piani, in omaggio alla futura somma massima di milioni di Bitcoin.

  Che cos è un Chatbot e perché dovreste implementarlo nella vostra azienda?

La stragrande maggioranza dei metaversi è finita e questo significa che i loro spazi aumentano di valore man mano che la loro disponibilità diminuisce e, allo stesso tempo, cresce l’interesse delle aziende a non perdere la nave. La società di investimenti immobiliari virtuali Metaverse Group ha acquistato un terreno a Decentraland lo scorso novembre per ben 2,27 milioni di euro per sviluppare eventi di moda digitale e vendere abbigliamento per avatar virtuali. Il noto mantra del “se non è su Internet, non esiste” continuerà, ma scambiando Internet con il metaverso. Ma anche se riuscissero a vincere la sfida dell’interoperabilità e a superare le difficoltà legate alla sicurezza dei dati e delle transazioni dei loro utenti, quale dei tanti metaversi emergenti o esistenti diventerà il metaverso dominante?

Metaverso telefonico

“Il Metaverso è il prossimo passo nell’evoluzione delle connessioni sociali. La visione della nostra azienda (Meta) è quella di contribuire a rendere il Metaverso una realtà. Pertanto, abbiamo cambiato il nostro nome per riflettere il nostro impegno verso questo futuro”.

I videogiochi sono un altro esempio di aziende che hanno acquisito questa tecnologia. Ad esempio, Roblox, una piattaforma di gioco sviluppata da Roblox Corporation, che incorpora una struttura appellativa al Metaverso e ha utilizzato il termine in modo significativo nel suo marketing.

  Metaverso e Web 3.0: il futuro di internet

Dopotutto, nel mondo di Roblox, i giocatori possono personalizzare i loro personaggi virtuali con vari elementi, come la creazione di abiti personalizzati. Possono anche raccogliere e scambiare oggetti, soprattutto quelli da collezione o in edizione limitata, e hanno la possibilità di utilizzare le animazioni sui loro personaggi.

Perdere la forma umana – Roberto Jacoby

“L’ho sempre visto come uno spazio d’incontro virtuale, in modo da poter fare tutto ciò che si vuole, partecipare virtualmente a una festa, tenere una conferenza o esplorare direttamente”, dice Ordano, che assicura che “andare in giro a vedere le cose che ci sono è un’esperienza in sé”.

“Avere una presenza un po’ più realistica, un video o un audio, dà una sensazione di ‘incarnazione’ e fa sì che le persone si connettano di più”, afferma l’ingegnere, assicurando di nutrire “molte speranze per il futuro di come la tecnologia possa connetterci attraverso la distanza”.

Questo sito web utilizza i propri cookie per il suo corretto funzionamento. Facendo clic sul pulsante Accetta, l\\\'utente accetta l\\\'uso di queste tecnologie e il trattamento dei suoi dati per questi scopi.    Ulteriori informazioni
Privacidad